Phyto Garda: Storia e Cultura nel Museo della Farmacia di Bardolino

I pilastri portanti della cultura Phyto Garda sono da sempre la Fitoterapia, la Tradizione, la Ricerca, la Formazione e il Benessere.
Oggi Phyto Garda sta trasformando con grande plasmaticità e resilienza la criticità del momento in opportunità di rilevanza socio-culturale. Ed è proprio con questo spirito che nasce il Museo della Farmacia Phyto Garda.

Lo studio del percorso di conoscenza e della location non ha subito rallentamenti grazie all’impegno di studiosi, ricercatori ed architetti che anche nel periodo di lockdown non hanno mai smesso di studiare con l’obiettivo di esporre il materiale storico raccolto negli anni che esalta la figura del Farmacista nei secoli.

L’inaugurazione del suggestivo Museo sarà il 10 luglio a Bardolino (Via Fosse, 38). Sarà emozionante salire i gradini di una torre scaligera che passo passo ci condurrà ad ammirare alcuni pezzi tra i più interessanti come i mortai in ferro ed in ceramica di varie epoche, la vetreria da laboratorio nelle fogge più caratteristiche, formulari e farmacopee antichi e molti altri pezzi da conoscere, ammirare e fotografare.

Alla fine del percorso, in cima, il paesaggio del lago di Garda farà da cornice ad una visita indimenticabile.

Phyto Garda da sempre, fin dal 2003 suo anno di nascita, è al fianco dei Farmacisti e respira la loro storia. Non a caso dal 2016, a fronte della costante crescita aziendale, ha cambiato la sua Sede spostandola a Rivoli Veronese, un paese che vanta un’antica tradizione erboristica: fu il paese natale di Francesco Calzolari, farmacista e botanico vissuto dal 1522 al 1609. Calzolari fu un illustre rappresentante della farmacopea rinascimentale e contribuì al riconoscimento e reperimento di molte erbe medicinali soprattutto del Monte Baldo.

All’interno di Phyto Garda Museum si potrà approfondire uno spaccato di una storia che fonda le sue radici proprio sull’attività del Farmacista speziale preparatore. L’attualità di questa caratteristica si è attualizzata proprio in questi giorni quando in carenza di prodotti sanificanti i farmacisti italiani hanno preparato con grande competenza professionale nei loro laboratori i gel disinfettanti: un servizio sociale di fondamentale importanza nella prevenzione!

Phyto Garda Museum a Bardolino vuole diventare una testimonianza e un percorso di formazione non solo per Farmacisti e turisti interessati, ma anche per scolaresche, per giornate dedicate all’approfondimento da parte di studenti di corsi di laurea di Farmacia o delle Università del tempo libero mettendo a disposizione le sale dedicate e personale guida qualificato.

A questo proposito indichiamo come referente la sig.ra Lisa Cristini (tel. 045 6770222- organizzazione@phytogarda.it) che saprà orientarvi ed organizzare insieme a voi visite personalizzate della Torre-Museo.

Lasciatevi ispirare dalle suggestive colline veronesi, dalle affascinanti acque del Lago di Garda, dalla storia che si respira in questa terra e programmate con noi una visita alla Torre Scaligera di Bardolino che non dimenticherete!