I SEGRETI NATURALI per la DONNA

Quando la natura aiuta e sostiene la salute e la bellezza della donna.

La donna della società moderna è una donna all’avanguardia, dinamica, pratica, multitasking. Una donna che regge e sorregge tanti impegni contemporaneamente e per la quale, saperlo fare, sembra innato.

La donna tradizionalmente “si prende cura” della salute della propria famiglia, dall’alimentazione, al sano stile di vita, ai controlli medici.

Se le sue scelte sono adeguate e corrette diventano uno strumento attivo di prevenzione e di promozione della salute per tutti i componenti del nucleo familiare: adulti, bambini e spesso anziani.

Ma prima di tutto, per potersi prendere cura degli altri, deve rivolgere un’attenzione particolare alla propria salute. Non serve avere obbiettivi irraggiungibili per cercare di mantenersi in buona forma: basta adottare dei piccoli accorgimenti quotidiani che migliorano la qualità della vita. In questo senso è bello scoprire che dalla natura si possono trovare tanti piccoli e grandi aiuti a sostegno del benessere e della bellezza. Tanti segreti fitoterapici, e non, da condividere!

Il benessere psicologico

L’obbiettivo principale che una donna impegnata e in continuo movimento deve porsi è sicuramente il mantenimento del suo benessere psicologico e questo passa molto spesso per un sonno ristoratore corretto.

La vita frenetica esige un tributo e troppo spesso questo è il sonno. Le persone dormono sempre meno e soffrono di insonnia, ma dormire è importante tanto quanto mangiare e bere. Se manca il sonno, la mancanza di riposo si ripercuote sulla stabilità psicologica e, a lungo andare, ansia e irritabilità prendono il sopravvento.

Esistono in natura piante ad azione sedativa e calmante che possono dare effetti benefici sia nel trattamento dello stress e dell’irritabilità, anche diurno, sia nella fase di addormentamento e sonno notturno.

Rimedi Naturali Donna: Passiflora, utile contro l'attacco d'ansia e favorisce il benessere mentale
Passiflora: utile contro l’attacco d’ansia e favorisce il benessere mentale

Piante come la passiflora, eccellente contro l’attacco d’ansia; il biancospino, per chi soffre di palpitazioni; la lavanda, per chi ha problemi di mal di testa associati all’ansia; l’iperico, la valeriana, la magnolia che hanno una azione benefica sul nostro sistema nervoso centrale sono in grado di ridurre i sintomi di depressione e irritabilità oltre a ridurre le manifestazioni ansiogene. Se assunti maniera bilanciata, anche durante il giorno, senza dare ottundimento, possono risolvere problematiche psicologiche debilitanti restituendo alla donna il suo splendore emotivo.

Altre piante da menzionare sono la malva, ottimo rilassante; la classica camomilla, per calmare anche eventuali dolori al ventre; il tiglio, per chi dorme poco; la melissa, l’escolzia e il luppolo possono essere il segreto naturale per ricaricare le batterie durante la notte quando il corpo e anche la mente riposano, i processi ossidativi del corpo rallentano e si rigenerano i tessuti.

Lo scompenso psicologico però potrebbe derivare anche da variazioni ormonali tipiche e frequenti nelle fasi premestruali e della menopausa. Ansia e irritabilità, piuttosto che depressione e tristezza, possono manifestarsi in entrambe le situazioni.

I rimedi naturali possono essere molto efficaci e accanto a questi, una dieta ricca di fitoestrogeni può dare un sostanzioso aiuto. Queste molecole naturali, contenute principalmente nella soia e nei suoi derivati, nel kudzu e nel trifoglio rosso, riducono, in maniera e con efficacia diversa, i sintomi depressivi.

L’efficacia naturale di questi alimenti è stata identificata nelle popolazioni orientali dove si è visto che una dieta ricca di soia e legumi riduce la sintomatologia del climaterio e della menopausa in modo drastico. Solo il 17% delle donne orientali soffre di sintomi depressivi o di altro genere riconducibili alla mancanza di estrogeni, mentre nelle donne occidentali si arriva addirittura al 70%.

Il benessere fisico

Il detto mens sana in corpore sano, risalente all’epoca romana, oggi acquisisce più significato che mai. Alcuni studi recenti hanno confermato che il benessere fisico, l’allenamento del corpo, la durata e l’intensità dell’attività motoria possono migliorare l’agilità cognitiva.

La natura sostiene il mantenimento del benessere psico-fisico con piante ad azione adattogena, come eleuterococco, rhodiola o guaranà, che aumentano il grado di adattabilità e di resistenza allo stress.

Altre piante come l’artiglio del diavolo, l’ibisco e la curcuma hanno un potente effetto antiossidante che può aiutare a combattere le patologie legate all’infiammazione cronica. Le infiammazioni articolari e il dolore cronico muscolare sono tra le cause più frequenti di condizionamento della salute femminile influenzando sia il ruolo sociale, sia l’attività lavorativa aggravando sintomatologie quali rischio cardio-vascolare e disturbi legati alla menopausa.

Il benessere fisico passa molto spesso anche dal benessere intestinale. Si dice che l’intestino sia il secondo cervello. Negli ultimi anni, continuando a studiare i meccanismi con cui funziona il nostro corpo, si è arrivati a capire che il ruolo dell’intestino nell’organismo umano è molto più importante di quanto inizialmente si pensava.

I rimedi naturali per ritrovare l’equilibrio intestinale sono, primo fra tutti, le fibre e al bisogno senna, frangula, aloe, cascara ecc.. Particolarmente predilette dal sesso femminile sono anche tutte quelle piante che riducono il senso di gonfiore addominale, come il finocchio e aumentano la depurazione linfatica, come betulla, thè verde, sambuco ecc… evitando così il fastidioso problema della ritenzione idrica, spesso localizzata su cosce e glutei.

Avere una regolarità intestinale, aumentare la diuresi per sentirsi sgonfie e leggere migliora sicuramente la qualità della vita e la percezione di un corpo più in salute. La depurazione degli organi emuntori (intestino, reni, fegato, pelle) è sempre più spesso una “coccola” che la donna consapevole tiene a serbare per sentirsi bene.

…. ma anche la bellezza

Non dimentichiamoci che essere donna significa anche essere un po’ vanitose e per questo accettare che il benessere passi anche dal desiderio “capriccioso” di essere piacevoli e attraenti.

I rimedi per la bellezza femminile sono innumerevoli, ma tra questi, quelli specifici per la cura della pelle, sono tra i preferiti. Ridurre l’invecchiamento precoce, i processi ossidativi, la formazione di rughe, mantenere un colorito uniforme e sano sono la prima espressione di salute. Attraverso la bellezza della pelle passa la giovinezza di una donna.

Ecco allora che alimentarsi in maniera accurata, scegliendo gli ingredienti corretti, può portare grandi benefici. Il thè verde ad esempio, con i suoi polifenoli, svolge una generale azione antiossidante, proteggendo le cellule dagli effetti dei radicali liberi. Ciò rende le cellule più forti contro l’ossidazione dei lipidi LDL (“colesterolo cattivo”).

Rimedi Naturali Donna: Curcuma, ha proprietà antiossidanti ed è un ottimo rimedio per preparare la pelle al sole
Curcuma: ha proprietà antiossidanti ed è un ottimo rimedio per preparare la pelle al sole

La curcuma, invece è un ottimo rimedio per preparare la pelle al sole. È una spezia ma è anche sfruttata in fitoterapia perché sembra essere in grado di ridurre l’acne, migliorare l’aspetto delle rughe e prevenire la disidratazione della pelle. Creme e integratori infatti, aiutano il corpo a proteggersi dal sole ma allo stesso tempo ad avere un’abbronzatura perfetta.

Integrazioni naturali con effetto abbronzante, stimolano la melatonina e permettono di prepararsi bene all’esposizione solare. Una dieta ricca di frutta e verdura è infatti il primo passo. Gli alimenti ricchi vitamina C (arance, kiwi, frutta rossa), beta-carotene (carote, albicocche, melone e anguria) e vitamina E (presente in oli vegetali e frutta secca) sono tra le scelte migliori.

La donna per propensione e per curiosità tende sempre a ricercare la migliore versione di se stessa e la natura, con tantissimi e semplicissimi rimedi, la sostiene.

Chiara Benvegnù
R&D Phyto Garda

Informazioni tratte dalla letteratura scientifica internazionale.
Le indicazioni contenute nella presente pubblicazione hanno carattere informativo-scientifico.